Bambi

Bambi

Bambi è un film che parla delle abitudini, della natura e delle difficoltà degli animali nel bosco. È una storia in cui i personaggi sono solo animali, ispirato da un racconto di Felix Salten.

La favola Walt Disney ha inizio quando nasce un cerbiatto di nome Bambi, figlio del principe della foresta.

Il principino trascorre un’infanzia felice, passando delle belle giornate a giocare col suo amico Tamburrino, cercando di camminare sul ghiaccio e a prendere in giro la puzzola Fiore. L’unica cosa spiacevole è la morte della madre, uccisa da un colpo di fucile da parte di un cacciatore. Questa è la scena più commovente del film, quando Bambi torna nella tana, aspettando la madre che non tornò più.

Per fortuna al cucciolo restano i suoi amici, Tamburrino e Fiore che lo aiutano a superare l’inverno.

Col passare del tempo i nostri amici crescono e con l’arrivo della primavera, la stagione dell’amore, i nostri personaggi si innammorano uno dopo l’altro, cosa che poi succede anche a Bambi innammorandosi della cerbiatta Feline. In fine, sempre i cacciatori, rendono il finale del film più emozionante, facendo scoppiare un incendio, che dopo poco tempo, si propaga in tutto il bosco.

Nel tentativo di scappare, insieme a tutti gli animali della foresta, rimane ferito e non riesce più ad alzarsi.

Quando tutto sembra perduto, ecco che arriva il padre “il grande principe” che lo sprona a rialzarsi e a mettersi in salvo. In fine i due cervi arrivano davanti a una cascata, l’unica via di fuga per scappare dalle fiamme. Ormai, non avendo più scampo, si buttano nel fiume e trasportati dalla corrente raggiungono un isolotto dove ci sono tutti gli altri animali che sono riusciti a scappare.

Questa è stata l’unica scena in cui Bambi incontra il padre che per fortuna lo aiuta a mettersi in salvo. Una volta che ritorna di nuovo la primavera, e che la foresta è tornata come prima, Bambi e la sua compagna danno vita a due cerbiatti che saranno i nuovi principini della foresta.

Questo è un film prodotto dalla Walt Disney nel 1942, che iniziato nel 1937, fu distribuito in piena guerra mondiale.

Il cartone è stato anche premiato con il premio nobel per la migliore canzone di tutti i film Walt Disney.

Altre storie
Pinocchio
Pinocchio