Iron Man

Iron Man

Anthony Edward “Tony” Stark è il vero nome di Iron Man, personaggio dei fumetti pubblicizzato dalla Marvel Comics. Nato da un’idea di Stan Lee e Larry Lieber e dal disegnatore Don Heck. Il super eroe deve proteggere Tony Stark, ragazzo che riesce a far parte del programma MIT, ha quindici anni ed è il migliore del suo corso.

All’età di ventuno anni perde i genitori in un incidente stradale, eredita la società del padre. Subito dopo l’incidente Tony si preoccupa di rilevare la ditta che aveva prodotto i freni difettosi all’automobile.

In Vietnam Tony studia la possibilità di aiutare i combattenti statunitensi, Tony viene ferito a causa dell’esplosione di una mina. Viene catturato da un membro della guerra vietnamita(Wong Chu).

Durante la sua prigionia, il fisico Yin Sen da vita a una piastra magnetica che ostacola le schegge a non arrivare al cuore mantenendolo in vita.

Tony durante il periodo di prigionia è costretto a costruire armi per Wong Chu, aiutato dal suo compagno Tony utilizza una forza bestiale ed altre abilità che permettono di farlo fuggire dal carcere. Yin Sen aiuta a Tony a sconfiggere Wong Chu e i suoi uomini.

Tony riesce a ritornare in America grazie a un pilota americano. Ritornato a casa chiama Stark International, la fabbrica di tuo padre.

Iron Man appare alla terra come l’angelo custode di Tony, perciò combatte con chiunque minaccia l’azienda di Tony.

Altre storie
Spiderman - L'Uomo Ragno
Spiderman – L’uomo ragno