Heidi

Heidi nasce come romanzo dalla scrittrice Johanna Spryri nel 1880 e ambientato fra la Svizzera e la Germania intorno alla fine dell’Ottocento. Diventa poi cartone nel 1974 da una produzione Zuiyo Eizo con la collaborazione della Taurus Film. È stato utilizzato come spunto per numerosi film e cartoni animati ed ha avuto molto successo,specialmente tra i bambini. La storia racconta di come Heidi una bambina di 6 anni,orfana e priva di qualsiasi istruzione,venga allevata con profondo amore dal nonno sulle montagne Svizzere,invece a Maienfeld, dove la principale occupazione è portare al pascolo le capre. Ha otto anni, Haidi viene portata a Francoforte, dove inizierà a imparare non solo a leggere e a scrivere, ma anche a confrontarsi con altre persone,in particolare con Klara,una bambina costretta a stare sulla sedia a rotelle.Sulla storia di Heidi sono stati elaborati almeno 20 tra film e produzioni televisive. Nel 1937 negli Stati Uniti fu prodotto un film con Shirley Temple nei panni di Heidi intitolato Zoccoletti olandesi. È stato fatto anche un “sequel” cinematografico sulle avventure di Heidi, intitolato La montagna del coraggio (Courage Mountain 1989) di Christopher Leitch, ambientato durante la prima guerra mondiale, in cui Heidi (Juliette Caton) va a studiare all’estero, mentre Peter (Charlie sheen) decide di arruolarsi.