Silver Surfer

Silver Surfer

Nel 1966 all’interno di un’avventura dei Fantastici Quattro compare un personaggio molto misterioso e intrigante che suscitò nei lettori un grande interesse.

Il suo nome è Silver Surfer. Norrin Radd, il suo vero nome, era uno scienziato sul pianeta Zenn-La innamorato della sua amata Shalla-Bal. Un giorno il terribile Galactus, il divoratore di mondi, scelse Shalla-Bal come suo obbiettivo.

Il giovane scienziato si offrì volontario a diventare suo schiavo in cambio di lasciare vivi gli abitanti del suo pianeta. Il terribile Galactus accettò l’offerta e trasformò Norrin in un essere cosmico che ricoperto d’argento e a bordo di una tavola da surf, e cancellatagli la memoria, venne costretto a vagare nell’universo alla ricerca di pianeti da offrire al suo padrone.

Un giorno Silver Surfer arrivò sulla terra e i fantastici quattro, avvisati dall’Osservatore, tentarono in ogni modo di sconfiggere il terribile nemico. Lo scontro fu duro, fino a quando i quattro supereroi insieme ad Alicia Masters, una ragazza dal cuore puro, riuscirono a far riflettere il giovane scienziato dei terribili e orrendi gesti che stava compiendo.

Silver Surfer si ribellò al suo padrone Galactus e venne imprigionato sulla terra per sempre.

Il problema principale del nostro supereroe era quello di non poter più rivedere la sua ragazza Shalla-Bal e il terribile rimorso che aveva per tutto ciò commesso in precedenza. Dopo alcuni anni però Silver Surfer riesce a fuggire dalla terra e da quel momento in poi si dedicò ad aiutare i pianeti in pericolo cercando di rimediare a tutto ciò che aveva compiuto nel passato.

I guerrieri Skrull, gli uomini rettile, Mefisto, solo alcuni dei nemici del supereroe affiancato in queste sue battaglie anche da altri supereroi come Thor.

Nel 1998 il supereroe diventa una serie animata prima affianco ai Fantastici quattro, per poi diventare protagonista assoluto di un’intera serie. Nel 2007 viene realizzato il film “I Fantastici Quattro e Silver Surfer” diretto da Tim Story e il supereroe è interpretato da Doug Jones con la voce, in originale, di Laurence Fishburne. Silver Surfer appare anche in numerosi videogame tra i quali SpiderMan, Marvel Superheroes, I fantastici 4, Marvel La Grande Alleanza. Nel 1990 venne prodotto il videogioco Silver Surfer per la Nintendo che viene ricordato spesso per la sua grande difficoltà.

Altre storie
Wolverine
Wolverine