Superman

Superman

Kal-El, ultimo figlio del Pianeta Krypton, viene sulla Terra dallo Spazio profondo a causa di una forte apocalisse che ha coinvolto il suo mondo nativo.

Kal-El sulla Terra viene chiamato Clark Kent, finge di essere un giornalista per vivere tra i mortali terrestri. Kal-El è meglio conosciuto da tutto il mondo come Superman, veste in calzamaglia e dal rosso mantello.

Questo super eroe porta sul petto la “S” che identifica lo status della sua famiglia, possiede poteri molto forti come quello di poter volare, la vista a raggi X, la vista calorifica, una forza sovrumana e l’invulnerabilità a tutto tranne che alla kryptonite (alcune parti rocciose del suo pianeta). Sotto il suo mantello Superman conduce una continua battaglia per difendere la nostra terra e far trionfare la giustizia.

Il popolo è incuriosito vede nel cielo passare un uomo in grado di sollevare un’auto, con un costume blu e un mantello rosso sulle spalle, contornato da un gruppo di passanti impauriti: è questa la prima immagine di Superman, quella con cui fa il suo esordio trionfante nelle edicole americane. La fantasia ha sempre colpito i lettori.

Il pubblico attirato dalle potenzialità del fumetto rielabora il concetto del mondo alieno con quello del “super uomo” fino agli anni Cinquanta.

Altre storie
Wolverine
Wolverine